FEDERAZIONE
ITALIANA
SINDACATI
INTERCATEGORIALI
Sede Provincia di Salerno
Via Ceffato n 127, 84025 Eboli (SA)
seguici su:
Sede Regione Campania
Vai ai contenuti

SEMPRE PIU' ULTIMI....

Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali
Pubblicato in NOTIZIE ASL SALERNO · 13 Luglio 2020
A Salerno , come nella fiaba di Peter Pan per l'Isola che non cè, insiste il PSAUT che non cè - ovvero una struttura di primo intervento, attiva h24, in cui è prevista l'assistenza medica per casi di minore complessità, l'osservazione medica breve e la piccola chirurgia, ed è in grado di fornire una prima risposta a problemi di urgenza o emergenza per i cittadini che si presentano spontaneamente, prestando il trattamento definitivo per problemi minori, come ad esempio la traumatologia minore o le ferite. Infatti la ASL SALERNO, dopo aver ridimensionato un importante presidio ambulatoriale situato nel centro di Salerno con il complice silenzio del Sindaco di Salerno, ora non garantisce più nemmeno nei festivi la presenza medica ed infermieristica, rendendo inutile tale Presidio in epoca COVID quando sono negati gli accessi per patologie minori in tutti gli Ospedali.Cambiare tutto per non cambiare nulla , l'epoca degli spot elettorali è finita."E' una vera e propria interruzione del servizio che verrà denunciata alle autorità". Dichiara Rolando Scotillo. "In Regione Campania, dopo aver chiuso troppe strutture e dopo la vicenda di Agropoli, siamo sempre più ultimi ed a nulla valgono gli spot elettorali del Presidente De Luca. L'amara verità è che se il cittadino campano vuole curarsi deve pagare di tasca propria le prestazioni dal privato, questo tipo di politica ha distrutto la nostra sanità, altro che mai più ultimi , oramai siamo fuori da ogni graduatoria......"    



Torna ai contenuti