FEDERAZIONE
ITALIANA
SINDACATI
INTERCATEGORIALI
Sede Provincia di Salerno
Via Ceffato n 127, 84025 Eboli (SA)
seguici su:
Sede Regione Campania
Vai ai contenuti

SANITA' CAMPANA: SOLO POSTI IN PIEDI...

Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali
Pubblicato in NOTIZIE ASL SALERNO · 9 Febbraio 2020
E' da diversi giorni  che , nei pronto soccorsi degli Ospedali della provincia di Salerno ed in tutta la Campania, si sente "non c'è un posto in tutta la regione! " Pazienti "barellati" in ogni <spazio plausibile> , come imposto da qualche Dirigente alla ricerca del posto perduto e che narrano di una sanità , quella campana, che da ultima - al di là di tutti gli spot elettorali del Presidente della Regione De Luca -  diventa inesorabilmente "non classificata" . Mentre  in Cina si costruiscono ospedali in qualche giorno, in Italia ed in Regione Campania vi sono camere a pressione negativa costate fior di milioni , che non funzionano (Eboli) ; personale imboscato che non si riesce a "scrostare" dalle poltrone; liste di attesa interminabili; appoggi in reparti specialistici al di fuori della patologia; Dirigenti regionali apicali indagati per corruzione, induzione indebita a dare o promettere utilità, abuso d’ufficio; esternalizzazioni selvagge il cui utile è riconosciuto solo alle ditte ed ai politici di turno che occupano amici e conoscenti, nel mentre il personale dipendente percepisce stipendi da fame e viene  costretto a part time infiniti. Ed in questo pandemonio qualcuno trova, con buona pace della magistratura, il buon gusto ed il tempo di sposarsi in ospedale.....che dire...non ci facciamo mancare nulla, perlomeno in questo siamo i primi ! non si dica che in Campania non si faccia accoglienza ed umanizzazione nelle cure, tra una "pastarella", una "torta" ed un "Babbà"  preceduto rigorosamente dalla classica "frittura di pesce", di memoria deluchiana...... favorite paisà....questo è il paese della cuccagna (per pochi) ed il paese dei fessi (il resto). A chi , politico o magistrato, gira la faccia dall'altra parte diciamo: attenzione da qui passano tutti anche voi ed i vostri familiari, perciò se ad attendervi ci sarà una barella non vi lamentate. Vi aspettiamo....



Nessun commento
Torna ai contenuti