FEDERAZIONE
ITALIANA
SINDACATI
INTERCATEGORIALI
Sede Provincia di Salerno
Via Ceffato n 127, 84025 Eboli (SA)
seguici su:
Sede Regione Campania
Vai ai contenuti

STULTORUM MATER SEMPITER GRAVIDA

Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali
Pubblicato da in NOTIZIE ASL SALERNO · 19 Luglio 2018
[image:image-0]
I detti latini, il più delle volte, non sbagliano poichè fotografano in una espressione letterale la verità che voglionio rappresentare. Stiamo parlando di "Peppe Rinaldi" e di "EOLO PRESS" e stiamo parlando della vicenda "ISES" e "NUOVA ISES" che il predetto "giornalaio" confonde ogni volta appositamente. Un giornalista , o perlomeno un giornalista che voglia ritenersi tale, deve sempre attenersi ai fatti e non scivolare su squallidi commenti alle persone che dequalificano la professione che intende rappresentare: termini come : "osservatori raccogliticci, giornalisti che non leggono, disperati in buona fede e sindacalisti genere «braccia sottratte all’agricoltura»" qualificano un personaggio che , non avendo nulla di serio da dire, attacca le persone, è felice se qualcuno perde il posto di lavoro e se un accreditamento va da un'altra parte ( la tua o quella dei tuoi amici?). Queste "braccia rubate all'agricoltura" ti vogliono rappresentare che chi ha generato il buco di 12 milioni ( vecchia ISES ed amministratori precedenti) di euro deve pagare il conto - e di questo ne saremmo tutti contenti - e non chi volendo conservare il proprio posto di lavoro sta combattendo con la propria pelle e sulla propria pelle una battaglia di dignità e che sta restituendo soldi all'erario. Però dobbiamo fargli anche dei complimenti......il signor Peppe Rinaldi conosce bene la situazione "NUOVA ISES" e la conosce tanto bene da arrivare a dire che "E' in arrivo un Decreto di non accreditabilità"  mentre il Commissario della ASL di SALERNO (legale responsabile della ASL) nulla conosce di questo Decreto....Caro Peppe Rinaldi : chi te lo ha detto? l'amico che ti suggerisce le cose da dire contro i lavoratori e contro la Coop. per chissà quali fini, De Luca in persona o chi? e perchè tanta acredine nelle tue parole , è solo per un "senso di giustizia" portato all'esasperazione o perchè hai altri interessi. Questa è la prima puntata, approfondiremo questa tematica nella seconda puntata, può darsi che troviamo anche delle "motivazioni" a questi attacchi. Io posso rappresentare degnamente la categoria dei "sindacalisti braccia rubate all'agricoltura" e ne ho onore perchè l'agricoltura è una attività di produzione primaria molto importante , anzi essenziale, mentre tu rappresenti in pieno il detto latino che ti traduco: "la madre degli imbecilli è sempre incinta" e tu Peppe Rinaldi sei e resterai un imbecille....



Torna ai contenuti