FEDERAZIONE
ITALIANA
SINDACATI
INTERCATEGORIALI
Sede Provincia di Salerno
Via Ceffato n 127, 84025 Eboli (SA)
seguici su:
Sede Regione Campania
Vai ai contenuti

PRESIDIO OSPEDALIERO DI ROCCADASPIDE: IL 17 NOVEMBRE PROGRAMMATO CORSO ECM

Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali
Pubblicato da in NOTIZIE ASL SALERNO · 12 Ottobre 2016
[image:image-0]
Il fattore essenziale per il successo di un'azienda e per il successo personale inteso come raggiungimento di soddi­sfacenti e gratificanti risultati e contemporaneamente be­nessere lavorativo è la creazione di un ottimo gruppo di lavoro. Riuscire a creare un team diviene, infatti, fondamen­tale, soprattutto in quelle professioni cosiddette "high touch" (medici, infermieri, insegnanti, ecc) owero tutte quelle professioni che prevedono un continuo e costante contatto con l'utente e le sue problematiche. Creare una sana collaborazione con i propri colleghi diviene essenziale per riuscire a dare risposte efficaci e performanti all'utenza e per gestire al meglio momenti di stress e inevitabili con­flitti. Siamo "prigionieri" di una logica (occidentale) "io vin­co-tu perdi". Fin da bambini, infatti, siamo abituati a "giochi a somma zero", ovvero a giochi dove esiste un vincitore che si assicura l'intera posta ed ad un perdente al quale non rimane niente. Sia nelle attività ludiche, che in quelle lavo­rative o relazionali questa logica ci incatena impedendoci di vedere che una vera vittoria individuale si ottiene solo quando è condivisa con la vittoria del gruppo o del nostro interlocutore. Uscire da questo schema permette di com­prendere che una vera vittoria sia ha solo quando perseguo il mio interesse e quello del mio interlocutore. Questo è l'unico approccio che ottiene vantaggi nel lungo periodo. L'obiettivo è generare, nel nostro interlocutore, la sensazio­ne e la certezza di un vantaggio condiviso. Il corso ha l'o­biettivo, infatti di insegnare a chi ha ruolo di gestione di gruppi metodologie e tecniche per organizzare efficace­mente un gruppo di lavoro. Non basterà, infatti, assegnare compiti e ruoli, sistemi di regole e benefit, ma anche quale modello di gruppo sia più efficace a seconda dell'obiettivo da perseguire. D'altra parte per chi si trova a lavorarci all'in­terno avere gli strumenti e la consapevolezza del sistema all'interno del quale si opera permetterà di poter lavorare con serenità.
Scarica qui la brochure del corso e le modalità di partecipazione   [image:image-1]



Torna ai contenuti