BLOG ASLSALERNO - FISI SALERNO

FISI SALERNO
FISI SALERNO
Vai ai contenuti

NON OPPONIAMO SILENZIO ALLE PROVOCAZIONI.

FISI SALERNO
Pubblicato da in NOTIZIE ASL SALERNO · 2 Luglio 2018
[image:image-0]
Alla banalizzazione del prof. Del Vecchio e della Presidente del FNOPI sul caso del Medico alla Direzione del SAIOT di SALERNO, noi non opponiamo il silenzio. Alla figura medica si associa la diagnosi e la cura delle patologie che affliggono i pazienti , mentre alla figura dell'Infermiere si associa l'assistenza al paziente : ciò basta a disegnare profili diversi con competenze diverse. La Direzione e la Gestione delle risorse umane intesa come personale tutto afferente all'azienda, Medici compresi, e la Direzione Sanitaria intesa come organizzazione tecnico-funzionale per il  buon funzionamento dei servizi igienico-sanitari potrebbe essere incarnata anche da figure delle professioni sanitarie. questo ci saremmo aspettati dal FNOPI, un lungo dibattito sulle competenze e sul come prevedere percorsi di competenze avanzate che potessero aprire le porte della Dirigenza alla nostra professione. Ed invece no , alla X Conferenza nazionale ( clicca qui per vedere il video) del FNOPI ci si sofferma per "giustificare" che alla Direzione infermieristica di una azienda possa esserci anche un Medico! Se solo si fossero informati! Se in un organigramma di una azienda sanitaria si prevede il SAIOT o il SITRA non vi è alcuna "posizione contendibile" , bensì il posto è - e rimane - delle professioni sanitarie. Nel video si parla anche di dignità della professione , ma la domanda è : cosa ha fatto il FNOPI per dare dignità a migliaia di Infermieri che lavorando in una Regione come la Campania in piano di rientro dal deficit hanno sostituito il personale di supporto ed hanno lavorato al di sotto di ogni standard di qualità e di dignità....Forse è ora di cambiare "aria" ed i responsabili nazionali  invece di candidarsi in questo o quel  partito facciano sentire la loro voce a livello nazionale come a livello locale protestando contro queste "invasioni di campo"  e pretendendo dal governo che agli Infermieri venga riconosciuto quella dignità che tanto vanno decantando ma malpraticano , invitando "oscuri sapientoni" che giustificano oltre ogni limite azioni che umiliano la nostra professione: in Regione Campania non abbiamo bisogno di un Medico per governare la nostra professione, hanno già fatto danni in abbondanza nella loro professione e nella sanità della Regione Campania.  



FISI -  via Ceffato , 127 ,  84025 Eboli (SA)
+39 0828 210897  |  +39 0828  212558 (fax)
info@fisinazionale.it

Created by fisinazionale

FISI SALERNO
Torna ai contenuti