FEDERAZIONE
ITALIANA
SINDACATI
INTERCATEGORIALI
Sede Provincia di Salerno
Via Ceffato n 127, 84025 Eboli (SA)
seguici su:
Sede Regione Campania
Vai ai contenuti

IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI

Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali
Pubblicato da in NOTIZIE ASL SALERNO · 2 Giugno 2016
[image:image-0]Rimaniamo , a dir poco, senza parole di fronte a delle esternazioni di una sigla sindacale che probabilmente ha perso il senso della misura ed il contatto con le realtà associative territoriali che rappresentano gli interessi diffusi degli utenti , quali possono essere i Comitati per la salvaguardia, arrivando a tacciarli di demagogia e populismo. Afferma il Segretario della CISL che : ".....Come basta anche che improvvisati comitati cittadini in cui si inseriscono altrettanti improvvisati sindacalisti, senza una visione di insieme, ma vincolati a specifici interessi di quartiere e forse addirittura di condominio tentano di sminuire l’impianto con il quale, a nostro parere, il Governatore della Regione Campania De Luca, ha certamente tentato di imporre, in una visione d’insieme, una riorganizzazione della rete ospedaliera....."  dimenticando o , come è più possibile, non sapendo che 30 Sindaci di un comprensorio, una decina di Comitati , una sigla sindacale e 20.000 firme raccolte rappresentano più di "un Comitato di quartiere" . Che forse , seduto su di una comoda poltrona, in distacco sindacale da una vita ha perso il contatto con la realtà? O , al contrario, lui rappresenta altri interessi? Un piano Ospedaliero , come quello presentato con decreto ad acta n 33, che stravolge i livelli Essenziali di Assistenza e mortifica territori svantaggiati a favore di altri territori con logiche bipartisan trasversali politiche, per noi rappresenta un massacro di innocenti in cui "Hannibal the cannibal Joseph Polimeni" longa manus di "Buffalo Bill De Luca" rappresentano uno il carnefice e l'altro il mandante di un sicuro eccidio sanitario che porterà solo morte per mancanza di assistenza. Noi , sindacati veri e comitati, abbiamo scelto il ruolo di Clarince Starling che , nel film il silenzio degli innocenti, non smetterà di lottare finchè gli agnelli sacrificali non smetteranno di urlare sotto i colpi del macellaio, tu forse il tuo ruolo te lo sei scelto da una vita : Acheronthia Styx o "testa di morto" , solo che non diventerai mai una farfalla e non ci sarà mai una metamorfosi nel tuo essere. Solo il tempo è galantuomo e darà ragione ai galantuomini, il resto è solo un inutile esercizio di fiato.....





Torna ai contenuti