FEDERAZIONE
ITALIANA
SINDACATI
INTERCATEGORIALI
Sede Provincia di Salerno
Via Ceffato n 127, 84025 Eboli (SA)
seguici su:
Sede Regione Campania
Vai ai contenuti

IL GRUPPO SILBA CONDANNATO DAL TRIBUNALE DI NOCERA

Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali
Pubblicato da in NOTIZIE ASL SALERNO · 11 Giugno 2016
[image:image-0]
Il Giudice del Tribunale di Nocera, in funzione di Giudice del Lavoro, accoglie integralmente la domanda della FISI/FIALS di vedere riconosciuta l’attività antisindacale del gruppo di riabilitazione “SILBA” nei confronti della stessa Organizzazione Sindacale esclusa dal tavolo delle trattative. L’Avv. Antonella Pelella, del foro del tribunale di Nocera, che ha difeso la FISI/ FIALS ha documentato e dimostrato il grave atteggiamento discriminatorio del Gruppo salernitano che si è visto condannare inesorabilmente anche alle spese processuali e che dovrà convocare la sigla esclusa per rimuovere gli effetti di tale comportamento. “Non abbiamo mai capito l’atteggiamento del Gruppo Silba” esclama Rolando Scotillo Dirigente Sindacale provinciale della FISI “escludere dalle trattative la sigla più rappresentativa dell’Azienda ed accettarne altre può solo significare che si vuole intavolare le trattative solo con sindacati di comodo in spregio alle leggi. Il Giudice del Lavoro, dott. Ruggiero, che ha emesso il dispositivo dopo aver sentito a testimonianza alcuni Dirigenti Sindacali della FISI/FIALS ha immediatamente compreso la grave situazione discriminatoria ed ha provveduto a sanzionare il Gruppo. Finalmente è stata fatta giustizia! Ed ora, speriamo, che ritornino tra le parti relazioni più corrette a tutela dei dipendenti e del servizio che ricordiamo essere convenzionato con il sistema sanitario regionale in cui non esistono né padroni e né padrini che impongono le loro regole.”   



Torna ai contenuti