BLOG ASLSALERNO - FISI SALERNO

FISI SALERNO
FISI SALERNO
Vai ai contenuti

EROI SOSPESI....IN ITALIA NON SONO PERMESSI GESTI EROICI, SOLO ATTI DI VIGLIACCHERIA.

FISI SALERNO
Pubblicato da in NOTIZIE ASL SALERNO · 11 Gennaio 2017
[image:image-1]
[image:image-5]In Italia chi, giorno dopo giorno, eroicamente con le risorse centellinate ed in carenza di strutture, uomini e mezzi tenta di rispondere , comunque, ai bisogni dei pazienti, secondo il nostro Presidente di giunta regionale ( De Luca , per chi non lo sapesse) deve essere licenziato. E' questa l'ennesima esternalizzazione di un Presidente che, invece di dare risposte, fa solo demagogia e proclami al limite della vigliaccheria. I Medici e gli Infermieri di Nola, hanno solo dimostrato in che stato versa la sanità regionale, nonostante tutto hanno fornito assistenza. Di buona sanità, con De Luca Presidente, ne abbiamo vista poco: un piano ospedaliero impugnato e da cui anche il Ministero della Salute sta prendendo le distanze, Atti aziendali in applicazione del piano ospedaliero, imposti con ultimatum e clientelismo nelle nomine fanno da corollario ad una gestione fallimentare della sanità. Altro che licenziare chi lavora in condizioni estreme....E forse ora che Polimeni, De Luca e tutta la "cricca" vadano a casa cosicchè potremmo limitare i danni che stanno operando. Noi, intanto, aspetteremo giorno 25 gennaio quando sapremo se questo piano ospedaliero, e con esso tutta la cricca, andrà a casa, posto questo in cui tutta la demagogia, tutti i proclami e tutte le manie di onniscenza potranno essere liberamente espresse emulando Napoleone Bonaparte in attesa  che qualcuno li sottoponga ad un trattamento sanitario obbligatorio. Sempre che sappiano cosa voglia dire.  



FISI -  via Ceffato , 127 ,  84025 Eboli (SA)
+39 0828 210897  |  +39 0828  212558 (fax)
info@fisinazionale.it

Created by fisinazionale

FISI SALERNO
Torna ai contenuti