FEDERAZIONE
ITALIANA
SINDACATI
INTERCATEGORIALI
Sede Provincia di Salerno
Via Ceffato n 127, 84025 Eboli (SA)
seguici su:
Sede Regione Campania
Vai ai contenuti

ASL SALERNO: ATTIVITA’ DI VOLONTARIATO VIETATE AI DIPENDENTI.

Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali
Pubblicato da in NOTIZIE ASL SALERNO · 7 Ottobre 2016
[image:image-0]
È con stupore che si apprende prima da una nota del Dirigente del Personale della ASL di SALERNO e poi da una disposizione applicativa della stessa emanata dal Direttore Sanitario del Distretto di Eboli che il personale tutto della ASL non può partecipare ad alcuna attività di volontariato poiché incompatibile e poiché il dipendente “deve riposarsi” nei periodi di astensione al lavoro. “Siamo alla farsa. I comici non sono solo in politica.” Dichiara il Responsabile della FISI Rolando Scotillo. “Qualche buontempone, sta confondendo volutamente le attività di volontariato con le attività lavorative: stante a questi buontemponi, probabilmente, anche gli Hobby nella vita privata dei dipendenti debbono essere soggetti a verifica da parte della ASL sulla loro durata ed intensità. La disposizione, per come emanata, viola i diritti fondamentali ed inalienabili riconosciuti a livello mondiale della libertà di costituirsi in associazioni e se non ritirata la ASL sarà denunciata. Siamo al paradosso, la ASL autorizza in convenzione le attività di volontariato delle croci riconoscendone i fini senza scopi di lucro, però vuole impedire che i propri dipendenti prestino attività di volontariato qualificata presso detto croci che garantiscono con le loro professionalità la qualità del soccorso: chi, secondo la ASL, dovrebbe garantire il soccorso? Forse persone senza titoli e senza esperienza mettendo a rischio l’incolumità dei pazienti? Attendiamo risposte.”
Diffida  FISI      [image:image-1]     Disposizione ASL   [image:image-2]



Torna ai contenuti